loading ...
Tap

8 lezioni imparate dalla vita di un expat

Trascorri un bel pò di tempo all’estero e ti accorgi che dalla vita di un expat sono molte le cose che riesci ad imparare, è praticamente impossibile non farlo. Ogni singola situazione, emozione e circostanza  – soprattutto negativa – ti da un qualcosa che va ad accrescere il tuo bagaglio della vita.

Ecco le 8 lezioni che ho imparato nella mia vita da expat.

1. Vivi locale.

Impara la lingua locale, ti aiuterà ad adattarti, a farti sentire più a casa e a trovare la tua via. Renderà il tutto meno spaventoso e l’idea di lasciare casa ti farà meno paura. Impara la cultura e la storia del paese in cui vivi e che chiami casa, anche se è solo di passaggio. Se sai perchè le cose sono fatte in un determinato modo, ti sarà più facile comprenderle ed accettarle.

locale1 8 lezioni imparate dalla vita di un expat

2. Il tuo modo di fare non è sempre quello giusto.

Persone al di fuori della tua cerchia e del tuo paese potrebbero fare le cose in modo diverso, potrebbero rivoluzionare e capovolgere il tuo modo di fare, e questo non significa che sia sbagliato.

3. Esplora.

C’è tutto un mondo nuovo che ti circonda. Apri la tua mente e sii pronto ad esplorarlo, a conoscere nuove tradizioni, culture e gente. Impara da loro e condividi la tua personale esperienza, oltre alla cultura.

esplora 8 lezioni imparate dalla vita di un expat

4. Le abitudini possono “cambiare”.

Quando ti trasferisci in un altro paese, le cose a cui sei abituato e il modo in cui le fai, potrebbero non essere più possibili, accettate o fattibili. Questo significa cambiarle e adattarle alla nuove abitudini locali.

5. O ti adatti o niente.

Non puoi pretendere di trasferirti in un nuovo paese e continuare la tua vita come se niente fosse successo. E sinceramente, se questo è quello che vuoi, allora perchè trasferirti? Se non apri la tua mente e cerchi di adattarti, ti perderai pezzo per pezzo, giorno per giorno, della tua vita fino a quando realizzerai che ti sarai appassitto in un angolo senza goderti proprio.

adattati 8 lezioni imparate dalla vita di un expat

6. A tutto c’è un’alternativa o un sostituto.

Non riesci a trovare qualcosa che per te è essenziale? No panic! Chiedi alle persone locali, ad amici, vicini ed altri expat. Sicuramente qualcun’altro si è già trovato nella tua stessa situazione e saprà bene come consigliarti.

7. Fai amicizie locali (e non).

Fare amicizia con le persone locali è fondamenale, loro sono la tua guida, le tue risorse e il tuo sostegno linguistico. Allo stesso tempo, fai amicizie anche con gli altri expat, loro vivono la tua stessa esperienza e sanno esattamente cosa provi.

8. La vita da expat non è una vacanza.

Una vita normale continua con tutti gli alti e bassi che giornalmente ti si possono presentare. Vivere oltreoceano non significa disfarsene completamente. Non riesci a scappare dal tuo passato e andando via non vuol dire che i problemi finiscano. A volte i problemi ti si possono duplicare, e ripensando a quelli lasciati a casa sembreranno una passeggiata.

vacanza 8 lezioni imparate dalla vita di un expat

E tu? Cosa hai imparato dalla tua vita all’estero, racconta la tua storia nei commenti o se vuoi pubblicarla sul sito contattaci tramite la nostra pagina facebook o twitter, saremo felici di pubblicarla 😀

foto credit : unsplash

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *