loading ...
Tap

La Svizzera approva il referendum contro l’immigrazione di massa.

Dopo un testa a testa sul filo del rasoio che ha tenuto la nazione con il fiato sospeso la Svizzera ha approvato il referendum contro l’immigrazione di massa proposta dal partito di  destra ed antieuropeista unione democratica del centro (Udc/Svp). I si sono stati del 50,3%.

swiss 300x225 La Svizzera approva il referendum contro limmigrazione di massa.

Con l’approvazione del referendum la Svizzera reintroduce i tetti massimi e contingenti sull’immigrazione ponendo di fatto un limite all’arrivo di stranieri e limitare anche i frontalieri, soprattutto quelli italiani. Non a caso a votare favorevolmente sono stati sia il cantone italiano che quello tedesco mentre il no ha vinto nella parte francofona.

L’altro referendum, quello sull’aborto e’ stato invece bocciato. In questo caso si chiedeva che l’interruzione di gravidanza e l’embrio-riduzione fossero rimosse dall’assicurazione sanitaria.

Il risultato del referendum potrebbe incrinare i rapporti fra la Comunità Europea e la Svizzera.

Commenti

comments

2 thoughts on “La Svizzera approva il referendum contro l’immigrazione di massa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *