loading ...
Tap

Islanda, la polizia uccide un uomo per la prima volta nella sua storia

islanda

Per la prima volta nella sua storia, la polizia islandese uccide un uomo ed il popolo è sotto shock.

Lo scorso lunedi un uomo di 59 anni, con precedenti problemi mentali, ha iniziato a sparare contro i poliziotti dopo che questi hanno cercato di entrare nel suo palazzo. dsc 0211 2 300x199 Islanda, la polizia uccide un uomo per la prima volta nella sua storiaQuesto è il primo episodio da quando l’Islanda è diventata una repubblica indipendente nel 1944.

Thora Arnorsdottir, redattrice del RUV (Icelandic National Broadcasting Service), afferma che “La nazione è sotto shock. Queste cose non succedono nel nostro paese”, ed aggiunge “La nazione non vuole che la polizia porti armi perchè è pericoloso e minaccioso. E’ parte della nostra cultura utilizzare le armi per attività sportive come la caccia.”

 Il dipartimento di polizia islandese si è già scusato con la famiglia dell’uomo, anche se non era necessario in quanto non hanno fatto nulla di sbagliato. Inoltre, gli agenti coinvolti nella sparatoria saranno sottoposti a terapia ed assistenza psicologica.

Foto: flickr

Commenti

comments

2 thoughts on “Islanda, la polizia uccide un uomo per la prima volta nella sua storia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *