loading ...
Tap

Trovare casa in Olanda

casa

Una volta arrivati a destinazione, qual’è la prima cosa da fare oltre a trovare lavoro? Esatto, cercare casa. In Olanda, e soprattutto nelle grandi città e in quelle universitarie, questa ricerca si trasforma sempre in un dramma.

housing 300x250 Trovare casa in OlandaOvviamente, dipende principalmente da quale città scegliete e in qualche zona della stessa volete vivere. Sicuramente le possibilità saranno maggiori se non volete vivere in centro e, sicuramente, sarà anche più economico. Inoltre, molte proprietà in affitto sono alloggi sociali con limitate possibilità di residenza. La richiesta per questi tipi di alloggi viene effettuata attraverso un organismo centrale, anche se sono pochi gli expat che rientrano nei requisiti richiesti.

Il modo più comune ed efficacie è quello di rivolgersi a delle agenzie specializzate nel campo. In Olanda ne esistono tante e variano da paese a paese, oltre alle classiche che si possono ritrovare nelle città più grandi.  Queste però, hanno dei costi che solitamente sono equivalenti ad un mese di affitto e in alcuni casi – dipende principalmente dalle singole agenzie- può anche essere richiesta una quota di iscrizione.

Un altro metodo efficacie è il web, precisamente due pagine – utili anche nel caso si voglia comprare- molto utilizzate in Olanda:

–  Funda e Parariusdove è possibile fare una ricerca ben definita utilizzando filtri relativi alla città, al prezzo, ai quartieri, al tipo di casa che cercate, dandovi la possibilità di visualizzare le proprietà direttamente sulla mappa. Nel momento in cui trovate qualcosa di interessante, potrete inviare una richiesta per una visita direttamente dal sito oppure, visto che il nome dell’agenzia che se ne occupa è anche riportato sulla pagina, decidere di contattare direttamente loro.

Fate attenzione però, non date tutto per scontato, perchè molto spesso alcune case vengono messe in affitto su una pagina piuttosto che un’altra. Inoltre, non tutti i proprietari decidono di mettere le loro proprietà su questi siti. Possono decidere di rivolgersi ad un’altra agenzia oppure affittare in modo autonomo e indipendente.

In Olanda di agenzie ne esistono tantissime. Alcune sono presenti in diverse città, cioè hanno sedi in diversi posti sparsi nel paese. Mentre altre sono uniche e legate ad una specifica città. Alcuni esempi delle prime sono:  DomicaMaxxVastgoed,  Interhouse Huur- en Verhuurprofessionals e Housing Agent,

Per chi si trova ad Amsterdam, alcuni nomi utili sono Perfect Housing, Renthouse International BV, Housing Agent, Amsterdam Housing. Per Utrecht B&S Rental ServiceDomicaMaxxVastgoed, VGW Vastgoed, 4-FreedomL’Aja: Sonar Apartmenten, Extate, Vesting Vastgied. Rotterdam: Istant House & Apartment Rentals, Rotterdam Expat ed ancora Eindhoven: Rots-Vast Group Eindhoven, Koops Rental Agency

Negli ultimi tempi va molto di modo anche postare annunci su facebook. Esistono migliaia di pagine e/o gruppi a cui rivolgersi sul social network. Uno dei più diffusi è I know a place in… seguito dal nome della città che vi interessa. In questo caso, non c’è di mezzo nessuna agenzia e il tutto viene accordato tra il proprietario e colui che vuole affittare.

Un ultimo tentativo che potete fare, magari meno frequente ma che potrebbe risultare comunque utile, è quello di controllare le bacheche nei supermercati. Per esempio all’Albert Heijn dove chiunque può lasciare annunci di ogni genere, compreso case in affitto.

Siete pronti per la vostra ricerca? Un grosso in bocca al lupo a tutti a voi 🙂

Foto: Flickr

Commenti

comments

2 thoughts on “Trovare casa in Olanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *